Menu Content/Inhalt
Home
Il coraggio di guardare in quell’orrido buco nero

Per anni nella sede dell’Unione degli Istriani, nella bacheca posta sulla sinistra dell’entrata, ha fatto bella mostra di sé un comunicato, un appello, l’enunciazione di un progetto che recitava: «Mettiamo una croce sulla foiba di Vines». Sono passati gli anni e motivi politici e burocratici hanno sin qui impedito che se ne facesse qualcosa. Eppure lì una croce c’è!

Leggi tutto...
 
Trieste, 13 luglio 2010. Concerto dell’amicizia

Evento mediatico, prova di riconciliazione od ennesimo cedimento?

Ultimo aggiornamento ( lunedì 26 luglio 2010 )
Leggi tutto...
 
90 anni fa l’eccidio di Spalato

Quei due militari mandati allo sbaraglio e poi dimenticati

Domenica 11 luglio ricorreva il 90° anniversario dell’eccidio di Spalato, in cui persero la vita il capitano Tommaso Gulli e il motorista Aldo Rossi. Pochi ne parlano, mentre le stesse Forze armate evitano di commemorare quei due militari in servizio. Eppure Gulli fu decorato di medaglia d’oro al valor militare e Rossi di medaglia d’argento, naturalmente alla memoria. Perché questo silenzio, questo disinteresse, questo imbarazzo? La risposta è che si tratta di un argomento assai scomodo per lo Stato italiano, che mandò allo sbaraglio dei propri soldati per un obiettivo solo tattico, senza consentire loro di reagire adeguatamente agli attacchi e senza poi render loro giustizia.

Leggi tutto...
 
Segnali che sarebbe un errore non cogliere

Alla fine dello scorso mese di maggio si è tenuta a Gorizia l’interessante ed ormai tradizionale manifestazione culturale “èStoria” che, come deducibile dalla lettera dell’amico Botterini pubblicata nella rubrica “Lettere in Redazione”, ha trattato svariati argomenti inclusi alcuni riguardanti la nostra storia.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 Pross. > Fine >>

Notizie importanti

 

 5 PER 1000 90068810325

ARCHIVIO STORICO ARENA DI POLA

TUTTI GLI ARTICOLI
DAL 1948 AL 2009

www.arenadipola.com

 

 RECAPITI 
"Libero Comune di Pola in Esilio"

- informatico:
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo


cellulare
  +39 388 8580593.


- postale:
c/o Tipografia Art Group S.r.l.
via Malaspina 1 -
34147 TRIESTE

***
Quota associativa annuale che dà diritto
a ricevere l'ARENA DI POLA
euro 35,00 con bonifico
bancario intestato a
Libero Comune di Pola in Esilio
IBAN dell’UniCredit Agenzia Milano P.zle Loreto
IT 51 I 02008 01622000010056393
BIC UNCRITM1222.

oppure 

C/C/P 38407722 intestato
all'Arena di Pola

 ***

Siamo anche su Facebook.
Libero Comune di Pola in Esilio
Dventiamo amici.

***

Dalle elezioni dell' 11 giugno 2017

 Sindaco/Presidente:
Tito Sidari
Vice: Maria Rita Cosliani
Direttore dell'Arena di Pola: Viviana Facchinetti

 (l'organigramma completo nella sezione
CHI SIAMO")
 
 ***