Menu Content/Inhalt
Home
L’eredità morale di Graziano Udovisi.

E’ morto il 10 maggio 2010 a Reggio Emilia il Tenente Graziano Udovisi, nato a Moncalvo presso Pola il 6 luglio 1925. Infoibato dai partigiani titini il 14 maggio 1945 dopo 9 giorni di sevizie, riuscì a sopravvivere. Egli, uno degli ultimi Eroi della frontiera orientale italiana, è stato sepolto a Montecavolo di Quattro Castella (RE), con una cerimonia religiosa che ha visto a fianco della Famiglia amici, esuli, il Sindaco di Quattro Castella e le rappresentanze del Libero Comune di Pola in Esilio, dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, del Movimento Nazionale Istria, Fiume, Dalmazia.

Ultimo aggiornamento ( martedì 25 maggio 2010 )
Leggi tutto...
 
E' morto Luigi Papo

Un ulteriore grave lutto colpisce oggi la comunità giuliano-dalmata.

Ultimo aggiornamento ( giovedì 13 maggio 2010 )
Leggi tutto...
 
E’ morto il Tenente Graziano Udovisi, unico sopravvissuto all’infoibamento.
E’ mancato il 10 maggio 2010 a Reggio Emilia il Tenente Graziano Udovisi, nato a Pola il 6 luglio 1925, che venne infoibato dai partigiani titini il 14 maggio 1945, dopo 9 giorni di sevizie.
Leggi tutto...
 
Scagli la prima pietra chi è senza peccato

Non è frequente che sulla stampa nazionale si parli delle nostre cose ed ancora meno lo è che lo si faccia al di fuori del “Giorno del Ricordo”. Desta quindi una certa meraviglia che quest’anno se ne sia parlato più diffusamente ed in un lasso di tempo più ampio; è un qualcosa che ci fa piacere, perché denota una qualche volontà di rimozione della cappa di silenzio che per troppo tempo ci ha oppressi; è, allo stesso tempo, un qualcosa che continua a darci sofferenza, perché ancora oggi quanto viene detto e, forse anche con maggior rilevanza, quanto viene taciuto è più spesso volto a giustificare ciò di cui siamo stati vittime – foibe ed esodo – che non a spiegare in termini obiettivi la pagina, o meglio le pagine di storia di cui siamo stati nostro malgrado coprotagonisti.

Ultimo aggiornamento ( giovedì 29 aprile 2010 )
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 Pross. > Fine >>

Notizie importanti

 

ARCHIVIO STORICO ARENA DI POLA

TUTTI GLI ARTICOLI
DAL 1948 AL 2009

www.arenadipola.com

 

 RECAPITI 
"Libero Comune di Pola in Esilio"

- informatico:
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo


cellulare
  +39 388 8580593.


- postale:
c/o Tipografia Art Group S.r.l.
via Malaspina 1 -
34147 TRIESTE

***
Quota associativa annuale che dà diritto
a ricevere l'ARENA DI POLA
euro 35,00 con bonifico
bancario intestato a
Libero Comune di Pola in Esilio
presso Unicredit Agenzia Padova Moro
IBAN IT 10 I 02008 12105 0000 10056 393
BIC UNCRITM1N97

oppure 

C/C/P 38407722 intestato
all'Arena di Pola

 ***

Siamo anche su Facebook.
Libero Comune di Pola in Esilio
Dventiamo amici.

***

Dalle elezioni dell' 11 giugno 2017

 Sindaco/Presidente:
Tito Sidari
Vice: Maria Rita Cosliani
Direttore dell'Arena di Pola: Viviana Facchinetti

 (l'organigramma completo nella sezione
CHI SIAMO")
 
 ***