Menu Content/Inhalt
Home
59░ RADUNO DEGLI ESULI DA POLA


59° Raduno degli Esuli da Pola:
Pola, 13-16 giugno 2015


Si svolgerà da sabato 13 a martedì 16 giugno 2015, con base all’Hotel Brioni di Verudella, il 59° Raduno degli Esuli da Pola, il 5° consecutivo nella città d’origine. Ad organizzarlo è come sempre il Libero Comune di Pola in Esilio. Il programma di massima è per ora il seguente:

Sabato 13 giugno
Pomeriggio: arrivo e registrazione dei radunisti all’Hotel Brioni. Brindisi di benvenuto. Cena collettiva.
Sera: riunione della Giunta e del Consiglio comunale.

Domenica 14 giugno
Mattina: santa messa nel duomo di Pola celebrata in italiano da mons. Desiderio Staver.
Pomeriggio: visita guidata alle rovine di Nesazio a cura dell’esperta archeologa polese Kristina Mihovilić.
Sera: nella sala conferenze dell’albergo, i responsabili del Museo Archeologico dell’Istria illustreranno gli esiti della campagna di scavi e restauri in corso a Pola; successivamente il vicesindaco del Libero Comune di Pola in Esilio Tito Lucilio Sidari ricorderà il 100° anniversario dell’internamento forzato dei cittadini dell’Istria meridionale nei campi di concentramento austro-ungarici durante la Prima guerra mondiale.

Lunedì 15 giugno
Mattina e pomeriggio: visita a Pisino, in collaborazione con la locale Comunità degli Italiani, e omaggio alle vittime del comunismo titoista e del nazismo in Istria.
Sera: nella sala conferenze dell’Hotel Brioni, intervista al sociologo e scrittore veneto Ulderico Bernardi sui temi istriani a lui tanto cari.

Martedì 16 giugno
Mattina: nella sala conferenze dell’Hotel Brioni, Assemblea dei soci con la relazione del sindaco, l’approvazione dei bilanci e il dibattito generale.
Pranzo di congedo e ripartenza.


Sarà bello ritrovarsi ancora una volta nell’amata Pola, portando con sé anche familiari, amici e simpatizzanti.
Le adesioni vanno comunicate quanto prima a Maria Rita Cosliani, consigliere e assessore dell’LCPE, scrivendole all’indirizzo mail Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo oppure telefonandole al numero di cellulare 329 4430363 oppure al numero fisso 0481 522683 dalle 10 alle 12 o dalle 15 alle 17.
Prezzi tutto compreso: camera singola 240,00 euro, camera doppia 400,00 euro.

. Occorre inoltre versare una caparra di 100 euro o tramite bollettino sul conto corrente postale n. 38407722 intestato a «L’Arena di Pola, Via Malaspina 1, 34147 Trieste», o tramite bonifico intestato a «Libero Comune di Pola in Esilio, Via Malaspina 1, 34147 Trieste» scrivendo il codice IBAN dell’UniCredit Agenzia Padova Moro: IT 10 I 02008 12105 0000 10056 393. Chi abita fuori dall’Italia ma sempre in Europa dovrà aggiungere anche il codice BIC: UNCRITM1N97. La causale è: «Raduno 2015».

Ultimo aggiornamento ( giovedý 01 gennaio 2015 )
 

Notizie importanti

 

ARCHIVIO STORICO ARENA DI POLA

TUTTI GLI ARTICOLI
DAL 1948 AL 2009
www.arenadipola.com

 

 

RECAPITI 
"Libero Comune di Pola in Esilio"

- informatico:
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo


 Indipendentemente dai normali orari di apertura
cell. +39 388 8580593.



- postale:
c/o Tipografia Art Group S.r.l.
via Malaspina 1 -
34147 TRIESTE

 

***
Siamo anche su Facebook.
Libero Comune di Pola in Esilio
Dventiamo amici.




 https://www.youtube.com/
watch?v=5ivlfeGujGo

 (clicca sul link per
vedere il video
Istria Addio - La Cisterna)

 ***
Dal 15 giugno 2013

 Sindaco/Presidente: Tullio Canevari
Vice: Tito Lucilio Sidari
Direttore dell'Arena di Pola: Paolo Radivo
 (l'organigramma completo nella sezione
CHI SIAMO")
 
 ***