Menu Content/Inhalt
Home arrow Chi siamo
Chi siamo

 

Associazione “LIBERO COMUNE DI POLA IN ESILIO”

A seguito del “Trattato di Pace”, firmato a Parigi il 10 febbraio 1947, la quasi totalità dei Cittadini di Pola, capoluogo dell’Istria, abbandonò la sua Città per una scelta di libertà ed un atto d’amore verso la Madrepatria, volendo dimostrare, assieme ad altri 300.000 Istriani, Fiumani e Dalmati, l’italianità loro e della terra natia. Esponenti di tutte le Comunità degli Esuli di Pola, comunque organizzate e sparse dopo l’esodo per le contrade d’Italia e del mondo, facendosi partecipi della volontà liberamente espressa dai loro Concittadini, nel febbraio del 1967 -ventennale del “Diktat” che strappò la loro Città all’Italia - costituirono l’Associazione “LIBERO COMUNE DI POLA IN ESILIO”. L’Associazione si ispira ai principi della legge 266/91, del decreto legislativo 460/97 e della L.R. FVG 12/95.

Lo stemma ufficiale dell’Associazione e’ quello tradizionale della Città italiana di Pola, costituito dallo scudo turrito con croce gialla in campo verde.
La sede ufficiale dell’Associazione "Libero Comune di Pola in Esilio"
è in Via Malaspina, 1 34147 Trieste – tel. n. 040 636098 – fax 040 636206.

Suo organo di stampa è il mensile “L’Arena di Pola”,
registrato presso il Tribunale di Trieste n. 1.061 del 21.12.2002 –
Direttore Paolo Radivo –
Redazione Via Malaspina 1 – 34147 Trieste – tel./fax n. 040 830294.
e-mail Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 Elezioni: 11 giugno 2017

SINDACO
TITO SIDARI

VICESINDACO
MARIA RITA COSLIANI

DIRETTORE "ARENA DI POLA"
PAOLO RADIVO

  CONSIGLIERI

Lucia Bellaspiga
Argeo Benco
Daniela Biasiol
Tullio Canevari
Walter Cnapich
Annamaria Crasti
Grazia Del Treppo
Marco Fornasir
Andrea Manco
Giuliano Moggi
Paolo Radivo
Roberto Stanich
Lino Vivoda

 Revisori dei conti

Mario Rude
Graziella Cazzaniga

Gianfranco Serravallo

supplenti: Giorgio Poretti; Giuseppe Rocco

 

PROBIVIRI

Silvana Borsi
Orietta De Luca Brescia
Sergio Ulianic

supplenti: Sara Harzarich; Claudio Deghenghi

 

 

Ultimo aggiornamento ( sabato 24 giugno 2017 )