Menu Content/Inhalt
Arena di Pola - giugno 2018

Cari Amici Lettori, cari Soci del LCPE, 
L'Arena non poteva non uscire a giugno con speciali pagine dedicate all'intenso programma del 62° Raduno
Qualche anticipazione
- i grandi eventi raccontati dal Presidente Tito Lucio Sidari, con speciale dedica alla memoria di Tullio Canevari 
- Il saluto del presidente di FederEsuli
- Un breve messaggio del direttore, ovvero dalla sottoscritta, in merito al piacere di aver incontrato di persona tanti di voi
- La consegna della benemerenza Istria Terra Amata al professor Radossi
- Le premiazioni del XVI Concorso Mailing List Histria
- Il Raduno partecipato e raccontato dalla neo Signora Manco, di origine ucraina, moglie del Consigliere e Assessore del LCPE Andrea Manco
- La Festa della Repubblica a Fiume con il Console Paolo Palminteri
- Lo spettacolo Radio Teatro di Luca Violini conquista gli spettatori durante il Raduno
- Giovani e Sport al Raduno- Una partita di calcetto: ed è subito festa
- La nomina a Cavaliere dell'esule rovignese Giuseppe Gioseffi
- Il nostro periodico ospite del Lions
- La pagina del dialettto con Roberto Stanich e Dario Burresi
- L'inserto di cultura arte fatti e tradizioni di Piero Tarticchio
- Notizie e spigolature dal mondo
- Le nostre rubriche con la tradizione istriana in cucina, le leggende, i cognomi
- Due Cavalieri della Repubblica in Sudafrica
Claudio Bronzin ci svela le origini degli scampi alla busara
- Il viaggio del ritorno della Comunità di Neresine
- I convegni alla Casa del Ricordo di Roma
- Le vostre lettere
- Fiume: San Vito e la corriere del Ricordo con Cristina Scala e Augusto Rippa-Christi Marincovich
Il Raduno dei Dignanesi di Giuliana Donorà
- Il mio sessantotto di Tito Lucio Sidari
- Attività del Museo Storico di Fiume a Roma
- La scomparsa di Ettore Romoli
- Il fotoracconto del 62° Raduno 
- Incontri, ricordi, immagini e musica del Raduno riassunti in pochi minuti nel video del mese
Per visionarlo cliccare su
https://www.facebook.com/viviana.facchinetti.9/videos/1871327432888594/

Leggiamoci e sentiamoci 
Arrivederci alla prossima volta!