Menu Content/Inhalt
Home
RASSEGNA STAMPA
ISTRIA TERRA AMATA AL MAESTRO LUIGI DONORA' ANNO 2017
CONSEGNATA AL M°DONORA’ L’ONORIFICENZA “ISTRIA TERRA AMATA”
Nel 2011 il Libero Comune di Pola in Esilio istituiva l’Onorificenza “Istria terra amata”: un riconoscimento da attribuire annualmente ad un personaggio che abbia contribuito a livello nazionale alla diffusione della storia degli esuli giuliani. Il Consiglio del Libero Comune di Pola di Esilio, per mano del Sindaco uscente architetto Tullio Canevari, ha consegnato quest’anno il titolo onorifico al M° Luigi Donorà in riconoscimento della sua opera di compositore e di diffusore della musica istriana.
La motivazione riportata sulla pergamena recita: “[…]per aver onorato l’Istria, quale uno dei maggiori esponenti nella musica cameristica, classica e lirica, con la sua opera di compositore e di diffusore della cultura musicale istriana”.

Molti sono i meriti musicali da riconoscere al Maestro: una vita dedicata alla musica,  intesa sia come studio che come insegnamento (in qualità di docente di Conservatorio), una passione nata in tenera età nella sua cittadina natale – Dignano d’Istria – e che gli ha permesso nel tempo di diventare cultore e custode dell’eredità musicale istriana. Non a caso qualche tempo fa un gruppo di intellettuali e musicisti della nostra terra lo hanno definito il maggiore musicista istriano vivente. 
Già dagli anni ’50 a Torino iniziò a registrare dalla viva voce i canti tradizionali e folcloristici che, negli anni successivi, ha poi trascritto, arrangiato e pubblicato su un corposo volume edito dal Centro di Ricerche Storiche di Rovigno.  Questi erano i primi sforzi che il Maestro Donorà dedicava alla sua e nostra terra per recuperare ciò che esisteva solo nella tradizione orale e che, diversamente, sarebbe andato perduto per sempre.
Altri lavori di recupero sono: lo studio del Canto Patriarchino aquileiese; i canti sacri intonati nel Duomo di Dignano; l’incisione di tre LP dedicati ai canti tradizionali popolari istriani. A Torino ha fondato il “Piccolo Coro Antonio Smareglia”,  è stato Maestro sostituto della Corale Istriana di Torino succedendo al Maestro Ferro,  ha eseguito concerti di musiche istriane, ha composto la colonna sonora per il documentario di TV Capodistria “I giochi dei nostri nonni”, ha partecipato a convegni musicali in Istria presentando le figure emblematiche di Andrea Antico da Montona, Luigi Dallapiccola, Giuseppe Tartini, Diego de Castro (statista di Pirano), Monsignor Giuseppe Del Ton (per cui ha musicato un libretto intitolato Betlem) ed altri minori. 
E’ uno dei massimi studiosi di Antonio Smareglia e nel 1993 è stato nominato Presidente dell’associazione “Famiglia Dignanese” rappresentando gli esuli dignanesi nel mondo.
 Nel 2003 è stato invitato a New York a tenere un concerto per il Raduno Mondiale degli istriani. 
Per Luigi Donorà il lavoro più impegnativo dedicato alla nostra terra è la Cantata per Soli Coro e Orchestra “L’Urlo dall’abisso”, composta al capezzale del padre morente, scritta in memoria delle vittime delle foibe ed eseguita al Teatro Carlo Felice di Genova nel 1997, sotto la direzione del Maestro russo Aleksander Lazarev. 
E la lista potrebbe continuare…..
Leggi tutto...
 
Arena di Pola - maggio 2018
Cari Amici Lettori, cari Soci del LCPE,
in attesa di incontrarci a Pola, il sommario del mese di maggio:

  • E La Venezia Giulia?
  • Si avvicina il momento
  • Il raduno degli Alpini a Trento
  • Due appuntamenti da non perdere
  • A maggio non sempre fioriscono le rose
  • FederEsuli incontra il direttore generale degli Esteri Buccino Grimaldi
  • Targa al Console Palminteri
  • A Basovizza il cippo a ricordo di tutti i carabinieri
  • ANVGD e Migrazioni a èStoria
  • La mostra sugli anni degli idrovolantiL'esodo dei dalmati dimenticato dopo la Grande Guerra
  • Il Leone è arrivato a Spalato – la mostra di Leonardo Bellaspiga
  • La pagina del dialetto con il racconto di Roberto Stanich
  • Pola negli anni 30 – i ricordi conservati in Australia da Bruno Segon
  • L'inserto di cultura arte fatti e tradizioni di Piero Tarticchio
  • Notizie e spigolature
  • Montebelluna Spalato – gemellaggio di liceali
  • La nobile famiglia dei Grisoni
  • Le nostre rubriche con la tradizione istriana in cucina, le leggende, i cognomi
  • Kristian la voce di Grisignana
  • Messaggio dal Canada per il raduno dei Pisinoti di Claudio Antonelli
  • In corrispondenza fra di noi
  • Auguri Nino!
  • Il capitano dei CC Filippo Casini
  • Novità al Piccolo Museo
  • La notte di Matapan – quasi un presagio
  • Arrigo Petronio “dotor in segadura”
  • Il video del mese dedicato al maestro d'ascia Arrigo Petronio
Per visionare il video https://bit.ly/2rYlgLm 

 Leggiamoci e sentiamoci
Arrivederci alla prossima volta!
Viviana Facchinetti 
 
---
 
RITROVARSI A POLA
Cari Amici Lettori, cari Soci del LCPE,
L'Arena di Pola d'aprile propone:

Ritrovarsi a Pola
Il Generale Loris Tanzella – in nome di un grande amore
Concorso Letterario Tanzella – tutti i premiati
L'albero della speranza – il gemellaggio fra i Lions Club di Trieste e Parenzo
Il fumetto “Foiba rossa” presentato a Trieste
Pirano l'acqua e la storia
Istrianissima
Piemonte d'Istria – un fascino recondito
La pagina del dialetto con il racconto di Roberto Stanich
Pola negli anni 30 – i ricordi conservati in Australia da Bruno Segon
L'inserto di cultura arte fatti e tradizioni di Piero Tarticchio
Notizie e spigolature
Fiume ritrovata negli U.S.A.
Musica senza confini
Le nostre rubriche con la tradizione istriana in cucina, le leggende, i cognomi
L'Arena di Pola – un'anima sempre pulsante – la raccolta di Claudio Bronzin
Riconoscimento a Erminia Bernobi
Ci leggono anche in Francia
Ricordando
Il libro su Guido Miglia
Graziano Udovisi mio padre – di Raffaela Udovisi
El mar de Bibione el stesso mar de Semedela

Con L'Arena di Pola sempre con noi. Anche nel ritirare il premio Tanzella, ho distribuito molte copie della nostra Arena, quella del mese del ricordo, in cui ho pubblicato la lettera aperta a Pierfrancesco Favino, di cui ho dato lettura, come si può sentire nel video di questo mese.
Per vedere il filmato cliccare https://bit.ly/2HlmRVf
 
RITROVARSI A POLA

Prossima la chiusura delle iscrizioni
Viviana Facchinetti

 
Gli anni son passati, dapprima con sofferta cadenza, poi troppo in fretta, spargendo in un oceano di vicissitudini tanti frammenti di vita personale, polverizzati fra le vie del mondo.
Che emozione pensare di potersi ritrovare per qualche giorno a Pola, tutti assieme, all'ombra di quell'arena conservata non solo in datate foto in bianco e nero, ma sempre intatta nel cuore! 
Ritrovarsi il più possibile numerosi, confrontando tanti e ti te ricordi? de dove ti rivi? Ti sa qualcossa de?... Poche domande, capaci però di riattivare i sussulti propositivi di un consolidato spirito.
Frammenti di ieri che si compongono e ricompongono, mentre lontane fantasie giovanili si inseriscono nel cammino dentro l'oggi, al braccio dei figli o con nella propria mano quella dei nipoti. Ognuno che porta un pezzetto di ricordo, vissuto o tramandato, in qualche maniera ricomponendo quell'antico mosaico dai pezzi sparpagliati.
Immagini di un programma ormai prossimo – riproposto in dettaglio a pagina 3 - in cui si rinnova il batticuore con cui ogni anno si guarda al tradizionale raduno di Pola: felici di esserci, per risentire voci familiari e rivedere luoghi, per avviare una chiacchierata lunga più di 70 anni, in un intreccio spontaneo di memorie, al sapore della nostra tradizione, Messa cantata in Duomo compresa.
Questa volta ci saranno anche le riprese di luoghi e situazioni, con interviste volanti ai radunisti, da raccogliere ed inserire in un video ricordo.
Il tutto incorniciato dalla musica e dalle canzoni del maestro Umberto Lupi al pianoforte, con il suo repertorio internazionale alternato ai più famosi successi della tradizione dialettale triestina e istriana. Figura familiare ai nostri lettori per essere l'autore della canzone Istria che bela (video inserito nel numero dello scorso luglio de L'Arena), e per aver riproposto Adio vecia Pola del maestro Muscovi (video inserito nel numero dello scorso agosto de L'Arena), in questi giorni ha composto due brani che ci riguardano direttamente: L'Arena di Pola - il giornale che è sempre con noi e Tre piere e una tola, omaggio alla storica arena.
Non ci resta che darci appuntamento a Pola, ricordando che è prossima la chiusura delle iscrizioni.
 
ARENA DI POLA MARZO 2018

 Cari Amici Lettori, cari Soci del LCPE,
alcune anticipazioni del sommario di marzo de L'Arena di Pola in distribuzione.

 
·      Attenzione e aspettativa per il 62° Raduno di giugno a Pola
·      Alla riscoperta di una Pasqua che fu e della tradizione che continua sparsa nel mondo
·      Il viaggio del Ricordo 2018: studenti, insegnanti e istituzioni da Roma a Redipuglia, Trieste, Rovigno, Pola
·     La sensibilità dei ragazzi nell'avvicinarsi alla Storia delle nostre genti, raccontata dal prof. Pilotto Direttore del Corso Origini Italia alla MIB School of Management
·      La riunione a Milano nel GDR – la consegna di una targa a Tito Sidari, Sindaco del LCPE
·      L'assemblea dell'UI e il comunicato di FederEsuli
·      Continuano numerosi gli appuntamenti dedicati alla GDR
·      El cantonzin del nostro dialeto e la Pola nella memoria, con i racconti di Roberto Stanich e Bruno Segon
·      L'inserto di cultura arte fatti e tradizioni di Piero Tarticchio
·      Notizie spigolature e concorsi
·      Le nostre rubriche con la tradizione istriana in cucina, le leggende, i cognomi
·      La Messa in memoria di  Monsignor Santin
·      Ricordando e scrivendo con noi
·      Quella dannazione che è la memoria
·      Riflessioni dal Canada del prof. Claudio Antonelli
·      Rimanendo in tema esodo, ho pensato di proporre una parte dello special che ho realizzato nel 1998 per RAI INTERNATIONAL: da alcune toccanti interviste, fatte al tempo in Australia, emerge il ricordo del distacco dalla terra natale e dell'illusione del ritorno. Per vedere il filmato cliccare su https://bit.ly/2G93WZn
Leggiamoci e sentiamoci
Arrivederci alla prossima volta!
Viviana Facchinetti

 

 

 

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 28 marzo 2018 )
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 6 di 795