Menu Content/Inhalt
Home
RASSEGNA STAMPA
A ROMA QUALCOSA SI E' MOSSO, MA...

(Arena di Pola agosto 2016)

Finalmente a Roma qualcosa si è mosso. Venerdì 8 luglio la segretaria generale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MIBACT) Antonia Pasqua Recchia ha firmato il decreto di nomina della nuova funzionaria delegata per la legge 72/2001 e sue successive modifiche, inerente le attività culturali delle associazioni degli esuli. E’ la dr.ssa Luisa Villotta, direttrice dell’Archivio di Stato di Udine, succeduta alla dr.ssa Anna Maria Affanni, che si era dimessa lo scorso marzo. La dr.ssa Villotta, rientrata dalle ferie lunedì 25 luglio, ha iniziato ad esaminare la corposa documentazione relativa ai progetti 2009, 2010, 2011 e 2012 non ancora saldati ai sensi della legge stessa. L’auspicio è che entro agosto possa firmare i mandati di accredito per le 19 associazioni in attesa dei saldi. Lo scorso marzo il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAE) aveva trasmesso la richiesta di re-iscrizione a bilancio dei fondi 2009, 2010, 2011 e 2012 (poco meno di un milione e mezzo di euro in totale) al Ministero dell’Economia e delle Finanze. Pare che questi soldi siano già stati allocati presso il MAE e attendano dunque solo di essere erogati ai creditori.

Ultimo aggiornamento ( marted́ 02 agosto 2016 )
Leggi tutto...
 
EVENTI IL 18 AGOSTO 2016 A POLA

70° anniversario della strage di Vergarolla

e 100° del martirio di Nazario Sauro:

il 18 agosto cerimonie a Pola


Il 18 agosto 2016 a Pola la locale Comunità degli Italiani e il Libero Comune di Pola in Esilio, in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia a Fiume, commemoreranno gli anniversari di due tristi eventi accaduti in città: il 70° della strage di Vergarolla (18 agosto 1946) e il 100° del martirio di Nazario Sauro (10 agosto 1916).
Alle ore 10.30, nel Duomo di Pola, mons. Desiderio Staver inizierà la celebrazione della santa messa in lingua italiana. Al termine verranno deposte corone ai piedi del cippo nell’attiguo Largo Vittime di Vergarolla.
Successivamente verrà deposta una corona sul cippo di quella che fu la tomba della Medaglia d’oro al valor militare Nazario Sauro, nel 1947 trasferita presso il Tempio votivo del Lido di Venezia. Nell’occasione sarà possibile ammirare le incisioni rimaste, opportunamente ripulite dal connazionale polese Roberto Hapacher Barissa.
Se verrà concessa l’autorizzazione, si spera di poter apporre una corona anche sul muro dell’edificio allora ospitante il carcere dove le autorità militari austro-ungariche rinchiusero l’eroe prima della sua impiccagione per «alto tradimento».
Intanto venerdì 8 luglio il sindaco del Libero Comune di Pola in Esilio Tullio Canevari si è recato a Pola per conferire nella sede della Sovrintendenza alle belle arti dell’Istria con la sovrintendente ai beni architettonici e culturali Lorella Limoncin Toth, con il vicesindaco e presidente della Comunità degli Italiani di Pola Fabrizio Radin e con il console generale d’Italia a Fiume Paolo Palminteri. I tre hanno discusso insieme su quale soluzione concreta adottare per il completamento del laconico cippo dedicato nel 1997 dalla Città di Pola alle vittime di Vergarolla nell’omonimo parco del Duomo. Si dovrà ovviare ai nuovi problemi di fattibilità, visto che la zona risulta ora completamente vincolata come sito archeologico.
A seguito di tale incontro, Canevari ha spedito alla Città di Pola, che l’ha trasmessa alla Sovrintendente, la richiesta di integrazione del monumento per Vergarolla e i relativi disegni (secondo quanto indicato dalla sovrintendente stessa) nonché l’assenso all’eventuale rimozione provvisoria del manufatto esistente per necessità di lavori di ricerca archeologica.
 
ULTIMA MULERIA DE POLA - RITROVO A PADENGHE DAL 16 AL 18 SETTEMBRE 2016

 
Si terrà dal 18 al 20 settembre 2016 al West Garda Hotel di Padenghe sul Garda (BS) il 29° Ritrovo dell’“Ultima Mularia de Pola”, aderente al Libero Comune di Pola in Esilio e coordinata da Roberto Giorgini.

Venerdì 16 settembre si prevede al mattino l’arrivo e la sistemazione dei partecipanti, alle 13 il pranzo a buffet, il pomeriggio a disposizione, alle 20 la cena e, a seguire, quatro ciacole.

Sabato 17 settembre si prevede alle 8 la colazione, alle 9 la partenza per la visita al parco “Natura viva” di Pastrengo (VR), alle 13 il pranzo a buffet, alle 16.00 la proiezione di filmati e la formulazione di proposte per il 30° Ritrovo (2017), alle 18 la messa, alle 20.30 il cenone di gala e, a seguire, quatro ciacole, musica, canti e il Festival della canzone matusa.

Domenica 18 settembre si prevede alle 8 la colazione, alle 12 una prosciuttata e un brindisi di saluto, alle 13 il pranzo. A seguire, i saluti e le partenze.
La prenotazione va effettuata entro l’11 settembre chiamando l’albergo allo 030 9907161.

Va specificata l’appartenenza al GRUPPO "’Ultima Mularia de Pola".

 
SITO WWW.ARENADIPOLA.COM

TUTTO L'ARCHIVIO DELL'ARENA DI POLA DAL 1948 AL 2009 NEL SITO

www.arenadipola.com

GLI ANNI DEL 1945 -1946 - 1947 SONO STATI RISTAMPATI IN FORMATO CARTACEO E
SI POSSONO ORDINARE ALLA REDAZIONE DELL'ARENA DI POLA

Ultimo aggiornamento ( luned́ 11 luglio 2016 )
 
Arena di Pola - anno 2015
  Collegamenti Web
  Link   Arena di Pola - Dicembre 2015
  Link   Arena di Pola - Novembre 2015
  Link   Arena di Pola - ottobre 2015
  Link   Arena di Pola - settembre 2015
  Link   Arena di Pola - agosto 2015
  Link   Arena di Pola - luglio 2015
  Link   Arena di Pola giugno 2015
  Link   Arena di Pola - maggio 2015
  Link   Arena di Pola - aprile 2015
  Link   Arena di Pola -marzo 2015
  Link   Arena di Pola - febbraio 2015
  Link   Arena di Pola - gennaio 2015
 
Ultimo aggiornamento ( luned́ 11 luglio 2016 )
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 6 di 738